L'Istituto di Istruzione Superiore Elena di Savoia ha la sua unica sede all'interno dello storico palazzo Carafa D'Andria fatto costruire dal Cardinale Oliviero Carafa.
Si affaccia, con il suo prospetto principale, sul Largo dei Santi Marcellino e Festo il cui chiostro è oggi sede della facoltà di Geologia dell'Università Federico II.
Cortile Interno
Esso sorge nel cuore del centro storico della Napoli antica vicino alla zona Universitaria ed è facilmente raggiungibile da tutti i mezzi di trasporto.
L'Istituto è dotato di attrezzati laboratori (linguistici, di informatica, di chimica strumentale e analitica, di fisica, biologia, microbiologia e biochimica), aule speciali (di disegno, biblioteca con sala di lettura, sala video) e di aule provviste di collegamento internet (ADSL).
E' inoltre inserito in progetti extra curriculari come l'adozione di un monumento e l'adozione di un ambiente naturale. Nei corsi nei quali è previsto l'insegnamento di Disegno e storia dell'Arte ogni anno viene data una borsa di Studio alle alunne che si siano particolarmente distinte in questa materia.
Il CIC (Centro di Informazione e Consulenza) istituito già da alcuni anni, offre, con l'apporto di esperti, informazioni e consulenza alle famiglie ed agli allievi. La partecipazione ad attività ed iniziative, affiancate a quelle curricolari, contribuiscono in modo adeguato all'arricchimento dell'offerta formativa.
Visite guidate, viaggi e gite d'istruzione in Italia e all'estero costituiscono, infine, significativi momenti di crescita culturale e di aggregazione.